bimboIl policlinico ginecologico IVF Italia – Croazia vanta un’esperienza più che decennale nel curare le coppie che incontrano problemi nel concepire un figlio proprio. La clinica IVF ha uno staff medico e ausiliario d’eccellenza in grado di identificare e trattare tutte le forme di infertilità, sia maschile che femminile. Grazie ai molti anni di pratica e di ricerca, questi esperti della riproduzione studiano le migliori soluzioni individuali al fine di trovare l’approccio migliore per risolvere il problema. Nel trattamento della sterilità, il policlinico IVF vanta oltre 30 di anni di esperienza e vanta migliaia di gravidanze, dato che la sterilità a volte è solo apparente e non definitiva. Se anche nei tessuti maschili è presente un solo spermatozoo vitale, presso questa clinica viene identificato, prelevato e utilizzato per la fecondazione.

Molte coppie si rivolgono al policlinico IVF per iniziare il trattamento di procreazione medicalmente assistita. L’inseminazione intrauterina ( IUI) è il primo livello della procreazione medicalmente assistita. Dopo seguono il secondo livello con la fecondazione in vitro o fivet ed infine è previsto un terzo livello con le tecniche per la cura dell’infertilità.

L’inseminazione intrauterina è consigliata se la donna ha le tube di Falloppio sane, se è di età inferiore ai 35 anni, se l’analisi del liquido seminale dell’uomo è normale, se c’è ostilità del muco cervicale o disfunzioni del ciclo ovulatorio e anche in alcuni casi di infertilità inspiegata.

Per la procreazione medicalmente assistita di primo livello, lo specialista prescrive alla donna dei farmaci per aumentare la fertilità e favorire il successo della fecondazione. Il giorno dell’inseminazione viene reperito lo sperma e preparato in laboratorio. Gli spermatozoi migliori verranno purificati in un apposito liquido. L’incontro tra ovocita e sperma avviene nell’utero. Quest’ultima fase non necessita di anestesia, è infatti totalmente indolore. Se il ciclo non dovesse comparire dopo il 12 giorno, il 16– 18 giorno, si dovrà effettuare un test per confermare la gravidanza.

La procreazione medicalmente assistita può avvenire in due diverse modalità: con l’ovocita personale e lo sperma del partner oppure con lo sperma di un donatore. Per maggiori dettagli basta visitare il sito ivf-italia.it

 

Di Grey